Tag: Worx

Fatture Elettroniche e Bollo Virtuale: sai di che si tratta? Hai segnato in agenda la prossima scadenza? “Worx informa” ti mette a disposizione il suo promemoria.

Tutti i liberi professionisti e gli imprenditori, a prescindere dal regime fiscale, sono obbligati a procedere nella fatturazione elettronica nei confronti della Pubblica Amministrazione. Il prossimo 30 aprile scade il termine per il versamento, tramite modello F24, dell’imposta di bollo virtuale applicata sulle fatture elettroniche emesse nell’anno d’imposta 2016.

Ogni fattura elettronica assoggettata a imposta di bollo, quindi con importo superiore a Euro 77.47, deve riportare la dicitura “assolvimento dell’imposta di bollo ai sensi dell’art. 6, c. 2, del DM Economia e Finanza del 17/06/2014” e l’importo dell’imposta dovuta sulla fattura.

Il codice tributo da indicare nella sezione Erario del modello di versamento è 2501.

L’ anno di riferimento quello per il quale si effettua il versamento.

Per qualsiasi altro dubbio, rivolgiti al nostro staff specializzato nell’assistenza ai liberi professionisti e alle Partite Iva. Contattaci o passaci a trovare a Milano in via Cesare Battisti 21 (fermata metro S. Babila). 

E ricorda: la sezione “Worx Informa” del nostro blog nasce per tenerti aggiornato su scadenze, novità, opportunità relative al lavoro libero professionale. Leggi ogni settimana i nostri post e segui la pagina Facebook di Worx per non restare indietro.

L’ufficio Partite Iva si allinea alle tariffe agevolate riservate agli iscritti Cgil, sia per gli appuntamenti che per la gestione contabile.

La Dichiarazione dei Redditi è alle porte: e a qualsiasi libero professionista può capitare di confondersi sui materiali da presentare al commercialista. Ma “Worx informa” ti aiuta.

Dichiarazione dei redditi

Hai una Partita Iva in Regime Forfettario? Ecco il tuo vademecum per la dichiarazione dei redditi relativa all’anno 2016.

  • Raccogli tutte le fatture emesse nel 2016 e verifica che siano state emesse con una numerazione progressiva e in ordine di data;
  • Recupera tutte le Certificazioni Uniche (CU) da parte dei tuoi committenti e verifica che le fatture effettivamente incassate siano state certificate correttamente;
  • Importante: verifica che eventuali fatture datate 2015, ma incassate nel 2016 siano state certificate. In tal caso mettile nella cartella che contiene i documenti da portare a chi si occuperà della tua dichiarazione dei redditi;
  • Recupera gli F24 pagati nel corso del 2016: verifica di essere in possesso della copia quietanzata!
  • Qualora tu sia iscritto ad una cassa professionale (Enpam, Cassa Forense, Inarcassa, ecc.) recupera tutti i bollettini o gli F24 pagati nel 2016;
  • Ricordati di portare l’eventuale copia della dichiarazione dei redditi riferita all’anno precedente (2015).

Non ricordi le scadenze? Attenzione alla novità.

Quest’anno il termine per pagare le imposte e i contributi è slittato al 30 Giugno (precedentemente era 16 Giugno).

Per qualsiasi necessità, contattaci o passaci a trovare a Milano in via Cesare Battisti 21 (metro S. Babila). Lo staff di Worx specializzato nell’assistenza dei lavoratori e delle lavoratrici con Partita Iva è sempre a tua disposizione.

L’ufficio Partite Iva si allinea alle tariffe agevolate riservate agli iscritti Cgil, sia per gli appuntamenti che per la gestione contabile.

Rimborsi spesa per liberi professionisti: ci sono novità. Il pacchetto semplificazioni della Legge di Bilancio ha introdotto nuove regole, valide a partire dal 2017, che riguardano sia le spese di vitto e alloggio che i costi sostenuti per viaggi e trasporti.

Rimborsi spesa

 (altro…)

Il noleggio di auto per chi ha una Partita Iva fa parte delle Spese Scaricabili. Ma le percentuali di deducibilità del costo e di detraibilità dell’IVA seguono delle eccezioni specifiche, che ogni lavoratore autonomo dovrebbe conoscere, a seconda della categoria libero-professionale di riferimento.

“Worx Informa” ti mette a disposizione un sintetico schema per poterti orientare.

noleggio di auto

 (altro…)

0

Scaricare i costi auto? Se sei un libero professionista puoi! Ma solo se la tua Partita Iva è in Regime Ordinario o in Regime dei Minimi. Vale a dire che sono esclusi dalla detrazione dei costi auto (e non) i soggetti in Regime Forfetario.

 

costi auto

 (altro…)

0

Oggi la sezione “Worx Informa” del nostro blog chiarisce alcuni dubbi ricorrenti sulla gestione fiscale di acquisti di beni e servizi intracomunitari per Partite Iva in Regime Agevolato (forfettario o dei minimi).

 (altro…)

0

Worx informa: “che spese posso scaricare, e in che percentuale?”. Dopo il post dedicato agli Agenti di Commercio, continua la sezione informativa dedicata alla deducibilità delle spese per le diverse tipologie di lavoratore autonomo: il blog di Worx, in affiancamento allo staff di professionisti dello Sportello di Assistenza Fiscale, oggi chiarisce le idee a grafici, disegnatori web, architetti e designer.

 (altro…)

“Che spese posso scaricare?”. La domanda sulle spese deducibili accompagna ogni lavoratore autonomo dal giorno dell’apertura della sua Partita Iva. Per questo il blog di Worx, in affiancamento allo staff di professionisti dello Sportello di Assistenza Fiscale, inaugura una sezione informativa dedicata, per rispondere ai dubbi delle diverse tipologie di libero professionista.

 (altro…)

Siamo già a metà febbraio e le offerte di Worx sono ancora valide. Ti ricordiamo che fino al 28 di febbraio puoi approfittare dell’Offerta 1+1se prenoti un mese negli spazi multipli  del nostro coworking, Worx ti offre gratuitamente un mese in più di permanenza. Siamo pronti ad accoglierti: oltre alle postazioni in stanza multipla, c’è ancora la disponibilità di un ufficio singolo e di un ufficio doppio.

Come comunicato in precedente post, l’offerta è valida a partire dal primo giorno di presenza in Worx, proprio per agevolare chi si iscrive a mese iniziato.

Continua anche la promozione per gli under 35: fino alla fine del mese di febbraio i giovani aspiranti coworker potranno approfittare di uno sconto del 10% sulla postazione singola e sulle stanze doppie. Ti ricordiamo che gli sconti presentati sono cumulabili: per gli iscritti al sindacato l’offerta del 10% raddoppia.

Per approfittare delle nuove promozioni sulle postazioni di Worx contattaci o passa a trovarci a Milano, in via Cesare Battisti 21 (fermata metro S. Babila).

Ti invitiamo a restare aggiornato su nuove iniziative e opportunità. E sulle numerose informazioni utili per il tuo lavoro di libero professionista. Segui le nostre news su questo blog e sulle pagine Facebook di Worx e CSF.