Our Blog

È tempo di scadenze! Come avvertivamo in un passato post, la data da tenere presente per la dichiarazione dei redditi e i relativi pagamenti è ormai passata. Qualche settimana fa lo staff di Worx aveva mandato ai suoi lettori un promemoria: la scadenza per il versamento delle imposte derivanti dal Modello Redditi era fissata al 2/07/2018. L’hai dimenticata? Allora usa il “paracadute fiscale”.

"paracadute fiscale"

Hai mancato la data del 2 luglio, e non hai versato gli adempimenti dovuti? Per i ritardatari è possibile approfittare di un “paracadute” fiscale: si possono versare le imposte e i contributi relativi al Modello Redditi 2018 entro il 20 Agosto 2018, applicando la maggiorazione dello 0,40%.

Come ogni anno, i contribuenti potranno decidere di rateizzare i versamenti dovuti per il saldo e per l’acconto, ad eccezione dell’acconto del mese di novembre 2018. Questa somma dovrà infatti deve essere versata in un’unica soluzione.

In caso di dubbi o difficoltà sulla dichiarazione dei redditi, per gestire al meglio scadenze e proroghe, per sapere di più sul “paracadute fiscale”, oppure per valutare la possibilità di dividere in rate l’importo dovuto, puoi rivolgerti ai nostri professionisti specializzati in supporto ai liberi professionisti e alle Partite Iva.

Puoi chiamarci al numero 02-99251351 oppure scriverci a info.partitaiva@cgil.milano.it per fissare un appuntamento.

Le comunicazioni più urgenti relative a scadenze, pagamenti, news normative o qualsiasi informazione inerente la libera professione continueranno a essere pubblicate su questo blog, e rilanciate sulla pagina facebook dedicata. Non smettere di seguirci!

Share This